Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

Tolentino: presentazione studio ricostruzione di Vittorio Veneto

  Venerdì 2 ottobre 2020, ore 21.15, all’auditorium della Biblioteca Filelfica si terrà un incontro pubblico per illustrare lo studio “Valutazione delle condizioni di stabilità della zona urbanistica Trento e Trieste e contrada San Giovanni”. Interverranno Giuseppe Pezzanesi, Sindaco di Tolentino e Giuseppe Scarpelli, Ordinario di Geotecnica – Università Politecnica delle Marche, Dipartimento di Scienze e Ingegneria della materia, dell’Ambiente, Urbanistica. Modera l’incontro Katiuscia Faraoni, responsabile Area lavori Pubblici Comune di Tolentino. Sono invitati a partecipare i cittadini e i tecnici interessati dallo studio. Comunque, considerate le disposizioni di prevenzione covid-19, l’evento sarà ripreso e trasmesso da Canale 14 (VideoTolentino) e quindi potrà essere tranquillamente seguito anche da casa, mercoledì 7 ottobre alle ore 13, giovedì 8 ottobre alle ore 9 e sabato 10 ottobre alle ore 21 e sarà anche scaricabile dal canale web YouTube.

Tolentino migliora il Castello della Rancia con l’ottopermille

  Il Castello della Rancia è stato danneggiato dagli eventi sismici che si sono verificati a partire dal 24 agosto 2016 ed è stato dichiarato parzialmente inagibile tanto che già nel 2016 è stato approvato il verbale di somma urgenza per il ripristino dell’agibilità di alcune porzioni del Castello stesso tramite la realizzazione di lavori di pronto intervento. Lo stabile necessita di ulteriori importanti interventi al fine di migliorarne il comportamento in caso di sisma e per il ripristino completo dell’agibilità e allo stato attuale non risulta inserito in nessuno dei Piani di Ricostruzione delle Opere Pubbliche danneggiate dal sisma approvati con apposite Ordinanze del Commissario Straordinario della Ricostruzione. La realizzazione di interventi definitivi sul Castello della Rancia comporterebbe la ripresa completa di tutte quelle manifestazioni ed eventi che prima erano ospitate proprio nel Castello e avrebbe una significativa influenza positiva sulla comunità. A tal proposito

Tolentino rinnova la convenzione con il Centro Teatrale Sangallo

  Da diversi anni, l’Amministrazione comunale ha affidato all’Associazione ‘Centro Teatrale Sangallo’ di Tolentino la gestione artistico - didattico - organizzativa della Scuola di Recitazione del Comune di Tolentino. La Scuola di Recitazione del Comune di Tolentino coinvolge bambini, adolescenti, adulti e costituisce opportunità e motivo di crescita sociale e culturale della Città. Essa ha ottenuto, nel corso di quarant'anni di attività, riconoscimenti unanimi in relazione agli obiettivi didattici e artistici raggiunti e alla qualità dell’insegnamento. Nel corso del periodo di gestione del Centro Teatrale Sangallo, la Scuola ha altresì attivato, tramite speciali protocolli, iniziative di supporto alle attività di gruppi di teatro amatoriale, alle attività delle scuole di ogni ordine e grado, alle attività di ambito terapeutico - riabilitativo e di igiene mentale. Per tutti questi motivi, l’Amministrazione comunale vuole dare continuità e sviluppo ulteriore alla Scuola di recit

Tolentino rinnova la convenzione con il Politeama

  Dal maggio 2017 è stato riaperto al pubblico, dopo un lungo periodo di inattività, il Centro per le arti ‘Politeama’, contenitore culturale polifunzionale, modernissimo negli spazi, nelle tecnologie e nei servizi che dispone di sale per la danza, per la musica, per il canto e la recitazione, idoneo per ospitare mostre, convegni, meeting privati e presentazioni di vario genere. La struttura dispone di una Sala Spettacolo da 168 posti, una Sala Polivalente, una Sala Audiovisivi, tre Sale Prova, un locale tecnico da poter adibire a sala di registrazione ed una caffetteria. Sono inoltre presenti camerini e spogliatoi di servizio. La governance del Politeama è della Fondazione Franco Moschini è affidata ad un Consiglio direttivo composto, oltre al Presidente Franco Moschini, da 4 membri di cui due nominati dallo stesso Moschini e due nominati dal Comune di Tolentino. Fin dalla sua riapertura il Politeama svolge un’importante e meritoria funzione di luogo di creazione della cultura e di

Inquinamento del torrente Nevola: La Polizia provinciale di Ancona ha individuato e denunciato i responsabili

Nei giorni scorsi, durante il servizio di presidio del territorio, la Polizia Provinciale di Ancona ha osservato un rilevante inquinamento del torrente Nevola. Immediatamente sono stati avvisati i tecnici dell'ARPAM per i campionamenti delle acque. Le indagini condotte dal personale di vigilanza della Provincia di Ancona hanno portato all'individuazione degli autori che sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria. In attesa dell'esito delle analisi, le indagini proseguiranno anche nei prossimi giorni per accertare responsabilità anche di altri soggetti. Redazione - laScansionenet Nelle immagini: il torrente Nevola inquinato

Grande successo per puliAMO Recanati

L’iniziativa di volontariato ambientale ha coinvolto con entusiasmo numerosi cittadini e famiglie recanatesi Grande successo dell’iniziativa “PuliAMO Recanati” la tre giorni di volontariato dedicata all’ambiente che ha visto la partecipazione di numerosi gruppi di cittadini e famiglie recantesi che dotati di sacchetti per la differenziata, mascherine e guanti messi a disposizione dal Comune, si sono impegnati nella raccolta di rifiuti nelle diverse aree della città. Una grande partecipazione collettiva che ha raccolto i rifiuti lasciati in giro, per vie e parchi, lungo le scarpate o sui cigli delle strade, tra i volontari il Vice Sindaco Mirco Scorcelli, e gli Assessori Michele Moretti e Paola Nicolini. “Una importante iniziativa di sostenibilità ambientale e impegno civile per promuovere il tema della raccolta differenziata e della pulizia della città” - ha dichiarato il Vice Sindaco Mirco Scorcelli - soprattutto quest'anno in cui l'epidemia da Coronavirus ha causato un aumen

Tolentino partecipa ad un bando del Governo

  Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e la Giunta hanno approvato un atto deliberativo che approva la partecipazione al finanziamento nell'ambito del Fondo ‘Sport e Periferie’ promosso dal governo centrale. Tolentino parteciperà al Bando ‘Sport e Periferie’, presentando il progetto dell’intervento per la realizzazione della copertura della gradinata dello Stadio Comunale ‘Della Vittoria’ e per la manutenzione delle gradinate e dei locali sottostanti. Come fatto già in altre occasioni l’Amministrazione comunale non ha voluto perdere l'opportunità di partecipare alla selezione con alcuni interventi ritenuti strategici e funzionali all'ottenimento degli obiettivi prefissati dallo stesso bando. L’Ufficio per lo sport, infatti, deve procedere alla selezione di interventi da finanziare, volti alle seguenti finalità, tenuto anche conto degli obiettivi di riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché di miglioramento della qualità urbana e di riqualificazione

Per coronavirus 21 casi positivi a Tolentino

  “Sono 21 i casi positivi e 26 le persone in isolamento domiciliare, in alcuni casi interi nuclei familiari, tutti provenienti da altre nazioni che sono rientrati a Tolentino dove vivono e lavorano”: così il sindaco Giuseppe Pezzanesi aggiorna i propri concittadini sulla situazione Covid-19, dopo la comunicazione ricevuta dalla Regione Marche. E conclude con un appello ai cittadini: “Si ricorda che è importante continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19. Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Nel frattempo nelle ultime 24 ore sono stati testati 382 tamponi: 217 nel percorso nuove diagnosi e 165 nel percorso guariti. I positivi sono 5 nel percorso nuove diagnosi: 3 in provincia di Macerata, 1 in provincia di Ancona e 1 in provincia di Ascoli Piceno. Questi casi comprendono 2 rientri dall’este

Due Giorni del Conero: L'azzeccata formula ha segnato un altro successo di marca CAEM

La manifestazione si è svolta tra Portonovo, Castelfidardo e Offagna, 45 equipaggi dalle Marche e dal centro Italia nel rispetto delle misure anti-Covid 19 Portonovo (Ancona) - Anche se l’inizio dell’autunno si è fatto sentire, la classica manifestazione “Due Giorni del Conero” per auto d’epoca, organizzata deal Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano (CAEM), si è svolta regolarmente tra le curve e i saliscendi dell’anconetano. Sono stati 45 gli equipaggi ammessi, un numero molto ridotto rispetto alle abitudini delle ultime edizioni per rispettare le distanze necessarie per la crisi Covid-19. I partecipanti hanno fatto base al Seebay Hotel di Portonovo, per affrontare suggestivi percorsi in direzione di Castelfidardo nel pomeriggio del sabato e Offagna la domenica mattina. Il programma di visite ed i percorsi scelti dalla capace squadra del club CAEM/Scarfiotti, diretta da Giovannino Ghizzone e Lorenzo Pesaresi, ha nuovamente colpito nel segno. La ciliegina sulla torta è stata, str

Ritorno a scuola: nuovi banchi con la vernice igienizzante ICA

L’ultima creazione formulata dall’azienda civitanovese per proteggere i banchi destinati agli studenti di Novale e Ponte dei Nori (Valdagno). A scuola in sicurezza grazie anche all’ultima creazione ICA. Già, perché l’azienda civitanovese della famiglia Paniccia fa parte della squadra che ha prodotto il Banchetto Piano. Un progetto, del Gruppo Zordan, che permette di sopperire alla prevista carenza di banchi alla riapertura delle scuole. Il nome è stato scelto perché il manufatto è ricavato da fogli “piani” di multistrato di pioppo, coltivato in Italia, e prodotto in Italia, certificato PEFC, e perché è un piano di lavoro per gli studenti. ICA ha dato il suo contributo con una delle ultime innovazioni introdotte dal proprio laboratorio di Ricerca & Sviluppo: una vernice igienizzante ad alta resistenza, Aseptica. Una nuova linea per interni, la cui composizione permette un’ottimale protezione del manufatto e gli conferisce elevatissime caratteristiche di resistenza chimico-fisica.

Un anno fa scompariva il patron di Musicultura. In sua memoria ecco la "Targa Piero Cesanelli"

Il 28 settembre di un anno fa si spegneva Piero Cesanelli, ideatore e sino all’ultimo direttore artistico di Musicultura, nonché di Lunaria e della Compagnia. La ricorrenza si accompagna ai primi passi della XXXII edizione di Musicultura - con l’apertura del bando del concorso musicale che Piero ha guidato per trent’anni - e ad una bella notizia: l’istituzione della Targa Piero Cesanelli. Da ora in avanti assume infatti questa denominazione il Premio della critica, l’ambito e prestigioso riconoscimento assegnato dalla stampa ad uno degli otto vincitori di Musicultura. “È un modo simbolico e al contempo concreto - dichiara l’attuale direttore artistico di Musicultura Ezio Nannipieri – per tenere unito il nome di Piero al concorso che ha diretto per trent’anni, a contatto con la meravigliosa ondata di canzoni che raggiunge ogni anno Musicultura trascinando con sé la creatività musicale di migliaia di ragazze e ragazzi italiani, quelle ragazze e quei ragazzi che Piero è sempre stato brav

L’editoria a caccia di artisti, dall’Abruzzo un progetto nazionale per favorire le collaborazioni

L’iniziativa proviene dall’Abruzzo, regione che ha dato i natali a noti poeti e scrittori illustri nel corso dei secoli: in particolar modo è il giovane autore ed editore Alessio Masciulli, residente a Catignano, paesino dell'entroterra pescarese a lanciare una proposta nazionale basata su una condivisione artistica senza precedenti il cui intento è coinvolgere artisti pittori di ogni parte d'Italia che vorranno dipingere le prime cento copie della ristampa del romanzo Credevo bastasse amare edito dalla Masciulli Edizioni. Il romanzo è uscito nel 2008 in prima edizione (Falco Editore) e racconta un dramma personale, un incidente stradale che ha diviso per sempre una coppia di innamorati dopo undici anni di fidanzamento: troppo difficile da accettare la morte di lei. Per aderire a questa iniziativa nessun tema specifico è richiesto, nessuna regola, nessun limite se non quello puramente tecnico: c’è una copertina bianca da riempire grazie al proprio genio artistico e bisogna ins

Giornate Europee del Patrimonio 2020 A Recanati doppio appuntamento con gli spettacoli: “La felicità dei giochi” e “Lorenzo Lotto e il dattiloscritto dal cielo. Una storia vera”

Domani domenica 27 alle ore 18 al Teatro Persiani e alle 18,30 a Villa Colloredo Mels Doppio appuntamento con la cultura e lo spettacolo domani domenica 27 settembre a Recanati, si parte alle ore 18 al Teatro Persiani con “La felicità dei giochi” di Sonia Antinori e alle 18,30 al Museo Civico di Villa Colloredo Mels “Lorenzo Lotto e il dattiloscritto dal cielo. Una storia vera” di Enrico Maria Dal Pozzolo con le letture di Margherita Stevanato. “La cultura a Recanati non si è mai fermata e pian piano sta ritornando agli standard pre Covid con i fine settimana all'insegna degli eventi e delle manifestazioni culturali. – ha dichiarato l’Assessora alle Culture Rita Soccio - Sono molto felice per la riapertura del nostro splendido Teatro Persiani con uno spettacolo che tocca temi sociali e realizzato con un progetto di formazione teatrale aperto alla cittadinanza. Soddisfazione anche per la partecipazione alle Giornate Europee del Patrimonio con una lettura insolita dell'opera di

Punto di primo intervento a Tolentino, Bisonni: ‘Acquaroli attui la mia mozione’

  Dopo la polemica sul PPI di Tolentino sollevata da Anna Menghi, a cui ha fatto eco il Sindaco di Tolentino, interviene anche il referente provinciale di ‘Europa Verde’, Sandro Bisonni. “Solo recentemente alcuni personaggi si accorgono che il Punto di Primo Intervento di Tolentino è in sofferenza e si attivano lanciandosi accuse reciproche che però non servono a nulla se non ad andare sui giornali. Al contrario, il sottoscritto si era già interessato della questione e dopo aver contattato i dirigenti ASUR, già da gennaio aveva proposto una mozione in Consiglio regionale per il suo potenziamento”. Così Sandro Bisonni, referente provinciale di ‘Europa Verde’ e consigliere regionale della passata legislatura interviene sulla questione relativa al sottodimensionamento del personale al punto di primo intervento di Tolentino: “Vorrei inoltre ricordare a tutti che i PPI di Tolentino e di Recanati restano aperti, in deroga al DM 70/2015, grazie all'azione politica messa in campo sem

Biumor 2020 omaggia Jean Gourmelin

  Continua la collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Tolentino e Popsophia con ‘Biumor 2020’, il festival dell’umorismo che torna in autunno a Tolentino. Sono infatti già state messe a calendario le date del festival, che viaggia su una tre giorni da giovedì 26 a sabato 28 novembre. La stupidità sarà il tema caldo di questa edizione, che indagherà l’argomento utilizzando il suo mix di linguaggi massmediali, incontri con filosofi, lectio pop e spettacoli filosofico musicali. Ed all’interno del festival Biumor omaggia Jean Gourmelin nel centenario dalla nascita, selezionando una sua opera come veste grafica dell’edizione 2020. “Un vignettista di concetti, sogni ad occhi aperti e allegorie enigmatiche”. Così Le Monde ricordava nell’ottobre 2011 Jean Gourmelin, morto in quei giorni a novantuno anni. Nel centenario della sua nascita (avvenuta a Parigi il 23 novembre 1920) Biumor coglie l’occasione e omaggia questo importante disegnatore di idee, selezionando una sua opera come v

Sabato e domenica la “Due Giorni del Conero” per auto d'epoca per il CAEM/Scarfiotti

Recanati - Sabato e domenica si effettuerà l’attesa “Due Giorni del Conero” manifestazione per auto d’epoca che coinvolge la tanto apprezzata Riviera ed i comuni limitrofi. L’evento turistico-culturale di fine estate, sa calamitare appassionati e collezionisti da tutta l’Italia centrale con pregevoli esemplari di auto d’epoca d’interesse storico. Potranno trascorrere un fine settimana lungo itinerari panoramici senza traffico coniugando la cultura, la storia, e le tipicità enogastronomiche e produttive del territorio. In queste ultime stagioni si è potuto visitare Numana, Montacuto. Montecosaro, Portorecanati, Camerano, Portonovo, Loreto e Morro d’Alba. L’instancabile impegno dell’organizzazione è quello di proporre con le sue iniziative una chiave di lettura più completa possibile di diverse province della Regione Marche. Per questa edizione il capace staff del CAEM/Lodovico Scarfiotti, presenziato da Roberto Carlorosi confermato in carica unitamente all’intera squadra nelle recenti

Medicina per me! ad Ancona con una giornata dedicata al public speaking

Il format Medicina per Me! riprende con gli appuntamenti in presenza. Dopo i webinar durante il periodo del lockdown che hanno coinvolto persone da più parti d’Italia, è in programma ad Ancona, per il 10 ottobre, una giornata intera dedicata al public speaking, in collaborazione con la Life Mental Coach dr.ssa Roberta Cesaroni. Medicina per Me!, che propone di volta in volta incontri su tematiche legate alla salute e al benessere inteso nell'accezione più ampia del termine, da ottobre si presenta con una nuova veste attraverso una modalità più interattiva del solito. «Come tutti sappiamo, il benessere passa anche attraverso la sicurezza in noi stessi. E a volte si va in cerca di coraggio per superare la paura di parlare in pubblico. Parlare in pubblico però non significa solo avere a che fare con una vasta platea: significa essere in grado di non temere di parlare davanti a qualcuno. Parlare in pubblico con efficacia è oggi una necessità per tutti. Per il professionista che deve

Approvato il progetto preliminare per la rotatoria di Costamartina a Civitanova Marche

La rotatoria di Costamartina di Civitanova Marche diventerà realtà. Il presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari ha infatti approvato il nuovo progetto preliminare. “Abbiamo rimodulato il progetto che risaliva a diverso tempo fa - afferma - alla luce delle esigenze e delle normative sopraggiunte. La Provincia intende realizzare quest’opera attesa da tempo, utilizzando parte delle risorse derivanti dalla vendita dell’ex liceo scientifico. L’approvazione del progetto nella seduta di venerdì scorso consente all’ufficio tecnico provinciale di redigere, con le necessarie modifiche, il progetto esecutivo, dell’importo di 550 mila euro”. La rotatoria di Costamartina adeguerà l’intersezione esistente tra la strada provinciale 10 “Bivio delle Vergini - Civitanova Marche”, la strada comunale “Costamartina” e la contrada San Domenico. Si tratta di una porzione di strada particolarmente critica, resa ancora più pericolosa dall'elevata velocità con cui i veicoli affrontano l’i

A Tolentino gli alunni dell’Istituto Comprensivo Lucatelli con le visiere

  Dal 14 settembre, dopo 6 mesi di lockdown, la campanella è tornata a suonare all'Istituto Comprensivo ìGiuseppe Lucatelli’ di Tolentino con un bilancio dei primi 10 giorni più che positivo. Infatti l’istituto scolastico tolentinate, per garantire a tutti di operare nella massima sicurezza, senza perdere il lato umano dello stare insieme, ha scelto di assicurare ad alunni, insegnanti e personale Ata di visiere protettive che, rispettando il metro di distanza, permettono ai bambini di guardarsi e di poter osservare non solo gli occhi, ma anche la bocca, come ha sottolineato sottolinea la dirigente scolastica Mara Amico: “Tutto ciò è di fondamentale importanza per il contatto educativo, per la socializzazione e non solo. Certamente la visiera non sostituisce la mascherina, ma rappresenta un presidio da utilizzare in alcune situazioni. Queste prime settimane di scuola sono essenziali affinché tutti riescano a comprendere l'importanza del rispetto delle regole, del corretto us

A Fano le Acli presentano ‘La regina dei social’

  Venerdì 2 ottobre alle ore 10.00 nella sala del Cinema Masetti di Fano sarà proiettato in anteprima il cortometraggio “La Regina dei Social” prodotto dalle ACLI Marche nell’ambito del progetto dedicato alla prevenzione da dipendenze tecnologiche e cyberbullismo “Followyourself” finanziato dalla Regione Marche con le risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Nel cortometraggio ‘La Regina dei social’ l’emergente regista bosniaco, Ado Hasanovic racconta, come già aveva fatto in precedenti lavori di successo, uno spaccato della vita delle giovani generazioni che si scontrano con i loro problemi, sono impegnate a comprendere se stesse e a trovare soluzioni alle proprie domande. In questo cortometraggio Hasanovic racconta la storia di una giovane ragazza che come tante della sua età è alle prese con una duplice vita: quella tra i suoi amici e quella sui social con i suoi followers. Ad un certo punto la vita virtuale prende il sopravvento sulla ragazza fino a farla senti

Lavori a Trecastelli sul ponte della strada provinciale

In corso i lavori di consolidamento pila Ponte Passo Ripe sulla strada SP 18. Sono iniziati nei giorni scorsi, con Decreto del Presidente della Provincia di Ancona 106/2020, i lavori sulle fondazioni della pila (lato direzione Ostra) del ponte sulla Strada Provinciale n.18 “Jesi Monterado” al km 24+225 sul torrente Nevola, Località Passo Ripe nel Comune di Trecastelli. L’intervento, a cura della Provincia di Ancona, si è reso necessario considerando lo stato delle fondazioni, per il quale l’Ente aveva già emanato un’ordinanza per la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli nel tratto della S.P. n.18 dal km 24+200 al km 24+250, fino a provvedimento di revoca. L’opera, stralcio funzionale del progetto di successivo adeguamento dell’infrastruttura, consiste nell’eseguire delle fondazioni profonde al fine di garantire la necessaria portanza della struttura fondale della pila e la dovuta protezione ai fenomeni di scalzamento da parte delle correnti idrauliche che p

Roma. Dentisti, nuove linee guida europee: per cura gengive farmaci da soli non bastano

Esperti SIdP: farmacista alleato prezioso per monitoraggio terapeutico del paziente e nella scelta di presidi adeguati per una corretta igiene orale. Allo studio terapie aggiuntive mediante farmaci impiegati in altre patologie come statine, FANS, bifosfonati ma a oggi i risultati non sono sufficienti a raccomandarne l’utilizzo clinico. Roma, mercoledì 23 settembre 2020 – Si rafforza il rapporto tra odontoiatra e farmacista alla luce delle nuove Linee Guida, recentemente pubblicate dalla Federazione Europea di Parodontologia, che confermano che non esistono farmaci che da soli possano curare la parodontotite. I trattamenti realmente efficaci sono infatti il controllo della placca batterica e nei casi più gravi la terapia chirurgica, mentre i farmaci utili sono soltanto antibatterici e antibiotici che devono essere prescritti dall’odontoiatra. In attesa di nuova opportunità di trattamento, il supporto del farmacista diventa perciò fondamentale per la salute orale del paziente in quanto p

Domani ai giardini pubblici di Jesi Party ufficiale Aperol Sprtiz e Campari Soda

Domani, venerdì 25 settembre, dalle ore 17 alle 23 "Aperol Spritz vs Campari Soda" ai giardini pubblici di Viale Cavallotti di Jesi, il party ufficiale dedicato ai drink pre-dinner più richiesti al mondo. Dopo il successo di domenica scorsa di "SpritziAmo", lo chalet si conferma anche per domani la patria dello Spritz, aggiungendo alla collaborazione con Aperol anche quella con Campari Soda. «Quello di domani non sarà una semplice festa dedicata allo Spritz, ma un vero e proprio "duello" tra i gusti degli jesini! Protagonisti saranno sia il drink a base Campari sia il drink a base Aperol - afferma Matteo Montesi - Staremo a vedere chi tra i due sarà il vincitore “della sfida”!». Molti i gadget ufficiali da regalare! L'iniziativa sarà nel rispetto delle norme anti Covid. Jesi, Nella foto (di Sandro Longhi) Matteo Montesi con il suo staff. Redazione - laScansionenet

Loredana Riccio: rigenerare la politica

  Con 1564 preferenze personali Loredana Riccio, candidata al Consiglio Regionale delle Marche per la Provincia di Macerata nella lista del Partito Democratico, è la terza donna più votata, dopo Elena Leonardi (FdI) e Anna Menghi (Lega). La Riccio è anche la prima donna più votata nell'ambito della coalizione del Centro-Sinistra. "Sono davvero grata ai tanti elettori che mi hanno dimostrato la loro fiducia e molto soddisfatta del mio risultato personale, che ha premiato un impegno forte in un momento così difficile. Ho scelto di candidarmi dando il ‘mio massimo’, mettendo in gioco la mia persona e le mie risorse. Ma da soli non si va da nessuna parte e non si può davvero ‘far bene’. Ci tengo ad esprimere il mio sentimento di riconoscenza ai tanti che mi hanno fattivamente accompagnato e sostenuto in questa sfida, a cominciare dalla mia famiglia, dagli amici più cari, al gruppo del mio staff di collaboratori e volontari che si sono spinti ben oltre ogni impegno, ed ai comit

‘Castelli, Fortezze e Forza delle Comunità locali’: passeggiata del Club per l’Unesco di Tolentino

  L'iniziativa del Club per l'Unesco di Tolentino e terre maceratesi per il 27 settembre all'area archeologica di Piefavera e borgo di Vestignano (Caldarola): una passeggiata pensata per promuovere la consapevolezza del patrimonio culturale Accendere i riflettori su due siti storico-archeologici e aumentare tra i cittadini la consapevolezza del valore ‘patrimoniale’ dei beni comuni, e del beneficio che deriva dal vivere immersi in questo ‘patrimonio’, tanto per la sua portata storica, quanto per le attività attuali. Con questo obiettivo, l’associazione Club per l’Unesco di Tolentino e delle Terre Maceratesi Odv, con il patrocinio del comune di Caldarola e la collaborazione dell'associazione Giovanile G-Lab-San Ginesio organizza la ‘Passeggiata patrimoniale’, intitolata ‘Castelli, fortezze e forza delle comunità locali’, in programma domenica 27 settembre nel territorio di Caldarola presso l’area archeologica di Pievefavera e borgo di Vestignano. Riconosciuta dal Con