Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2021

A Tolentino il museo del Santuario nei locali dell’ex mercato coperto

  Nei mesi scorsi era stato stabilito di procedere al recupero dei locali di proprietà comunale siti presso l’ex mercato coperto in via Filelfo al fine di realizzare un intervento di delocalizzazione del Museo del Santuario di San Nicola. Il Museo comprende il museo dell’Opera, il museo degli ex voto e il museo delle ceramiche, ed è divenuto inagibile a seguito del sisma del 2016. Nei nuovi locali, già interessati da un intervento di adeguamento funzionale, verrà allestita una mostra permanente, dal titolo “La fede nell'arte”, che raccoglierà le più significative manifestazioni artistiche della fede e della devozione nicoliana. Per l'attuazione di quanto sopra è stato redatto un progetto, in collaborazione tra il Comune di Tolentino e la Comunità Agostiniana, con l'apporto scientifico del prof. Giorgio Semmoloni e l'elaborazione tecnica dell’ing. Gianfranco Ruffini, che è stato valutato positivamente dalla Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio delle Marc

Tolentino in calo, ma Marche in rosso

  Anche oggi, mercoledì 31 marzo, secondo quanto comunicato dalla Regione Marche – CohesionWorkPA , Tolentino registra 183 positivi e 35 persone che sono in isolamento domiciliare ed in confronto alla precedente comunicazione calano ancora i positivi mentre restano stabili le persone in quarantena. Comunque il sindaco Pezzanesi raccomanda di continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19: “Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, anche all’aperto, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Inoltre domani Il Sindaco è stato invitato domani da molti commercianti alla manifestazione che si terrà alle ore 11, in piazza della Libertà. In questa occasione, hanno ribadito i promotori, verranno consegnate le chiavi dei nostri negozi, seppur in maniera simbolica, al primo cittadino di Tolentino. L’iniziativa è organizzata con l’intento di sensibili

A Tolentino il sindaco precisa

  Due ‘patate’ bollenti a Tolentino, scuole e forno crematorio, su cui il sindaco Giuseppe Pezzanesi precisa la posizione dell’Amministrazione comunale alle critiche di Città in comune’, che è stata delusa dalla risposta all’interrogazione presentata dal PD: “A un anno della scadenza del mio secondo mandato, come avranno potuto costatare i cittadini più attenti, si cominciano a svegliare dal torpore, tutti quei movimenti politici e partiti che, essendo stati fortemente sconfitti nelle precedenti elezioni amministrative, hanno bisogno di dimostrare che esistono, cercando visibilità sui media e agitandosi contro ogni decisione o presunta mancanza della nostra Amministrazione comunale”. Sul campus scolastico il sindaco ha sottolineato: “Per ciò che attiene la questione del campus scolastico siamo ben consci dei ritardi e dei disagi a cui sono sottoposti tutti coloro, insegnanti, personale ata e studenti, che frequentano l’Istituto Filelfo. Fin da subito ci siamo attivati, congiuntamente

Il tolentinate Marco Mari nominato esperto a supporto del Commissario Legnini per progetti di ricostruzione sostenibili

  A Marco Mari, ingegnere tolentinate, che vive a Ferrara, è stato conferito l’incarico di esperto a supporto del Commissario straordinario del Governo Legnini per la ricostruzione nei territori delle Regioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dal sisma del 2016, come stabilito da un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Il provvedimento prevede che Marco Mari coadiuverà il Commissario straordinario, per quanto di competenza, nell'elaborazione delle strategie e delle misure intese a definire protocolli energetico ambientali e processi di certificazione dell'edilizia sostenibile, anche di edifici storici, in ambito privato e pubblico, criteri di rendicontazione in ambito pubblico e sistemi di reporting per l’edilizia, processi di economia circolare e relativi sistemi di tracciabilità e verifica della filiera di rifiuti e macerie. Mari potrà, inoltre, essere incaricato di altre attività funzionali alle misure di rilancio e sviluppo eco sostenibile nell'

Tolentino sotto quota 200 e piazza chiusa

  Oggi, martedì 30 marzo, secondo quanto comunicato dalla Regione Marche – CohesionWorkPA, Tolentino sotto quota 200: 188 positivi e 35 persone che sono in isolamento domiciliare. In confronto alla precedente comunicazione calano sia i positivi che le persone in quarantena, per cui il sindaco Pezzanesi raccomanda di continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19: “Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, anche all’aperto, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Nel frattempo è stata transennata la zona della fontana di piazza Martiri di Montalto, dove era stata esposta la Mostra ‘Un’'amicizia per la vita. Un sacrificio per la libertà. I giovani di Montalto’, allestita secondo le norme anti Covid, in occasione dell’anniversario dell’eccidio dei Martiri di Montalto, a cui era stato concesso il patrocinio del comune ed era stata inserita

Il Cosmari cerca autisti

  Il Cosmari srl ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione della graduatoria per l’assunzione di autisti automezzi addetti alla raccolta dei rifiuti, con qualifica di autista, livello 3B, del vigente CCNL Igiene Ambientale Utilitalia, con contratto a tempo determinato.  Cosmari Srl garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro ai sensi della legge 125/1991. COSMARI seleziona candidati per assunzioni a tempo determinato di autisti automezzi addetti alla raccolta dei rifiuti, da adibire alla conduzione di automezzi e alla raccolta differenziata di rifiuti solidi urbani nel territorio dei Comuni Soci. Tra le mansioni proprie della qualifica attribuita potranno esserne previste anche di diversa area professionale. Per essere ammessi alla selezione i candidati dovranno essere in possesso, alla data di scadenza di presentazione delle domande, dei seguenti requisiti: età non inferiore agli ann

Celebrati i Martiri di Montalto

  Celebrato il 77^ Anniversario dell’Eccidio di Montalto, avvenuto il 22 marzo 1944 sulle montagne tra Caldarola e Cessapalombo: seppur in forma ridotta a causa della pandemia, il Comune di Tolentino insieme all'ANPI locale e provinciale, come lo scorso anno, ha commemorato, in forma non pubblica, il sacrificio dei Martiri di Montalto proponendo alcune iniziative per mantenere viva la memoria di quei drammatici eventi. Celebrata, dopo l’alzabandiera, al Famedio dei Caduti al Cimitero comunale da Padre Gabriele Pedicino Priore di San Nicola, una santa messa in suffragio dei caduti che è stata seguita dall’apposizione di una corona. In questa occasione il Sindaco Pezzanesi, ancora una volta, ha ribadito l’importanza di mantenere vivo il ricordo di questi giovani che donarono la propria vita, per donarci i più alti valori quali la Democrazia, la Libertà e la Pace. Il Sindaco Pezzanesi, il Presidente Anpi Minnozzi e il Presidente del Consiglio comunale Ceselli hanno poi apposto in

Tolentino in leggero calo, la regione no

  Oggi, lunedì 29 marzo, secondo quanto comunicato dalla Regione Marche – CohesionWorkPA, i dati relativi a Tolentino scendono sotto 200: 197 positivi e 43 persone che sono in isolamento domiciliare. In confronto alla precedente comunicazione calano i positivi (- 6) e aumentano le persone in quarantena (+3). Comunque il sindaco, Giuseppe Pezzanesi, raccomanda di continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19: “Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, anche all’aperto, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Però il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1498 tamponi: 742 nel percorso nuove diagnosi (di cui 42 nello screening con percorso Antigenico) e 756 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 31,3%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 232 (37 in pr

Campus scolastico: Città in Comune è ‘sbalordita’ dalle risposte del sindaco

  “Come associazione politica Città In Comune restiamo sbalorditi dalla risposta del Sindaco alla nostra interrogazione sul campus scolastico presentata dalla capogruppo del Partito Democratico Anna Quercetti, che ringraziamo per aver accolto il nostro invito e per aver portato la nostra voce all'interno dell'assise comunale ed alla quale ribadiamo la nostra solidarietà per gli attacchi personali ricevuti mentre esercitava le sue funzioni. L'amministrazione, di fronte alle preoccupazioni della cittadinanza circa il futuro delle proprie scuole, elude l’argomento che è stato mal recepito e distorto; lo scopo dell'interrogazione era avere delle delucidazioni ed è stata mossa con spirito costruttivo. È bene, infatti, specificare che la scelta di procedere con la realizzazione del campus ci vede assolutamente favorevoli mentre ci premeva, piuttosto, che venissero rese pubbliche le tempistiche di realizzazione dell'opera. Tutto ciò nella stessa ottica di collaborazione

A Tolentino si ricorda il beato Tommaso

  Venerdì 9 aprile nel calendario liturgico si ricorda il beato Tommaso da Tolentino, il francescano morto martire nel 1321 in India mentre stava compiendo un viaggio per raggiungere come missionario la Cina. La commemorazione liturgica assume quest’anno un particolare significato in quanto si tratta del 700° anniversario del martirio del frate minore Tommaso da Tolentino: una ricorrenza importante con la pubblicazione (da aprile sarà reperibile   presso: Cartolibreria ‘Filelfo’ in piazza della Libertà, ‘La Bottega del Libro’ in via della Pace, Cartoleria ‘Mafalda’ in viale G. Benadduci, Libreria ‘Mondadori Book Store’ c/o il centro commerciale in zona Pace) del libro ‘Tommaso da Tolentino, storia di un francescano’, curato da Paolo Cicconofri e Carlo Vurachi, con la partecipazione del tolentinate Franco Casadidio, il quale ricorda come la vita del Beato sia stata davvero un’avventura e il suo martirio, avvenuto all’alba del 9 aprile 1321 a Thane, pose fine ad ‘un’esistenza intensa e

A Tolentino 5 giovani senza mascherina al Parco Isola d’Istria

  Nel tardo pomeriggio di ieri, a   Tolentino, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, durante controlli di routine, hanno individuato cinque persone nel Parco Isola d’Istria, in aperta violazione dell’Ordinanza Comunale del 14 marzo scorso che ha imposto la chiusura di tutti i parchi pubblici tolentinati I giovani, tutti provenienti dall'Africa Centrale, non rispettavano la distanza di sicurezza e non indossavano le mascherine, motivi per i quali sono stati contravvenzionati per la normativa Covid. Sottoposti a più approfonditi controlli, uno dei giovani è stato anche trovato in possesso di circa 2 grammi di marijuana, venendo segnalato in Prefettura quale tossicodipendente e gli è stata ritirata la patente di guida.  Questa notte, poi, lungo la Strada Provinciale 78, i carabinieri delle locali stazioni hanno fatto contravvenzione ad altre tre persone perché non avevano rispettato il coprifuoco delle 22: i tre, pur essendo quasi mezzanotte (quindi ben oltre il limite orar

Forno crematorio: ‘In Regione una mozione per regolamentare il settore’

  I Consiglieri regionali Latini (Unione di centro), Lupini (M5s), Marcozzi e Pasqui (Forza Italia), Rossi (Civici) e Santarelli (RinasciMarche) hanno congiuntamente depositato una mozione che impegna la Giunta regionale ad adottare il Piano regionale di coordinamento sui forni crematori. Nella mozione si fa menzione della risposta all’interrogazione del ex Consigliere Sandro Bisonni in merito al forno crematorio di Tolentino e si ribadisce che in assenza del Piano di coordinamento e approfittando del vuoto normativo, si sta assistendo in tutta la regione ad un proliferarsi di proposte, da parte di privati che, promettendo delle royalties ai piccoli Comuni, tentano la realizzazione di tali impianti spesso finalizzata alla pura speculazione economica. L'ex Consigliere regionale di ‘Europa Verde’, Sandro Bisonni, appresa la notizia della mozione commenta: “desidero ringraziare i Consiglieri regionali che si sono uniti all'appello lanciato dal sottoscritto e hanno depositato u

A Tolentino l’UDC promuove politiche locali

  L’UDC Tolentino promuove politiche locali che pongano al centro la persona umana   affinché possa informarsi, dialogare, esercitare il diritto/dovere   di cittadinanza e concorrere al Bene Comune della propria città con gli strumenti democratici consentiti. In questo difficile tempo di Emergenza Sanitaria Covid19, va infatti incoraggiata ogni iniziativa utile a superare l’isolamento e la frammentazione sociale dovuti   alle misure di distanziamento fisico. Riguardo la scelta dei mezzi di informazione, apprendiamo che le sedute del Consiglio Comunale di Tolentino   vengono diffuse sulla TV locale Canale 14. Segnaliamo però che tale utile strumento televisivo non permette di raggiungere   i cittadini che   non possono collegarsi in diretta o nelle repliche per ragioni personali. Riteniamo che la cittadinanza potrebbe   seguire maggiormente il dibattito politico,     tenersi aggiornata ed essere propositiva se   le sedute di Consiglio Comunale fossero anche pubblicate sul   sito web

Il Politeama di Tolentino celebra la giornata del teatro

  Oggi ricorre la Giornata Mondiale del Teatro, istituita dall’International Theatre Institute e da esperti dell'UNESCO e celebrata per la prima volta il 27 Marzo 1962. La data coincideva, allora, con la cerimonia di inaugurazione del Teatro delle Nazioni che si svolgeva a Parigi. E, nei teatri e nei centri culturali di tutto il mondo, risuona un unico messaggio, per riflettere sulla situazione attuale del teatro e della cultura in generale. Quest’anno l’autrice del messaggio della Giornata Mondiale del Teatro, promossa dall’ International Theatre Institute, è Helen Mirren tra le attrici più conosciute e apprezzate, con una carriera internazionale che abbraccia il teatro, il cinema e la televisione. Nei luoghi della cultura di tutto il mondo verrà letto il suo messaggio come augurio di ripresa per le arti. Anche il Politeama offre un contributo attraverso le voci di Alessia Ancillai, Chiara Menichelli e Federica Noè allieve della Scuola di recitazione del Centro Teatrale Sangal

MUSICULTURA: i Queen Of Saba conquistano il pubblico e si aggiudicano la Targa Banca Macerata

Da Roma Marcella Sullo e Duccio Pasqua di Rai Radio 1 la radio ufficiale del Festival Domani sera Maria Forte di Senigallia si esibirà dal Lauro Rossi Settima serata di Audizioni live di Musicultura, il Festival della Canzone Popolare e d’Autore che dal Teatro Lauro Rossi di Macerata riaccende tutte le sere la musica dal vivo per l'ascolto delle proposte dei 63 artisti in gara, per un numero totale di 250 musicisti tra band e solisti, provenienti da tutta italia, selezionati sugli oltre mille iscritti al Concorso 2021. Tutti autori ed esecutori della propria musica, all’insegna della biodiversità di genere, in un rigenerante viaggio di dieci serate live nella musica italiana, fino al 28 marzo, visibile in streaming sulla pagina Facebook di Musicultura. Il pubblico ha premiato con la Targa Banca Macerata l’elettro soul dei Queen Of Saba il duo veneziano composto da Sara Santi (Sa), 24 anni voce, e Lorenzo Battistel ( Ba) 27 anni, pad, tastiere e percussioni. In un

Il Soroptimist Club di Ancona e il CEA La Confluenza organizzano sabato 27 Marzo il convegno online “Api e Ambiente: il buono, il brutto e il cattivo”

Convegno on-line - Sabato 27 Marzo ore 17.30 Per celebrare il centenario della fondazione del Soroptimist Club International è stato scelto, quale Progetto Nazionale votato alla diffusione della sostenibilità ambientale il progetto “Oasi delle Api” in ricordo delle fondatrici che si riunirono per salvare una foresta di sequoie, ottenendo il sostegno dall'opinione pubblica. In virtù di questo ricordo l'Unione ha scelto di impegnare i Club in progetti ambientalisti, perché il cambiamento climatico rischia di generare ancora più diseguaglianza e povertà. Per celebrare l’importante ricorrenza mondiale, il Club di Ancona ha dato il via ad un progetto territoriale in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale La Confluenza di Osimo: “Il Mondo delle Api 2021”. Il primo appuntamento del percorso è per sabato 27 marzo alle ore 17.30 con il convegno online “Api e Ambiente: il buono, il brutto e il cattivo”. Il convegno, patrocinato dalla Provincia di Ancona e dal

Contributi alle famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico

  In questi giorni la Regione Marche ha provveduto ad indicare i criteri per accedere al contributo regionale da parte delle famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico per le spese sostenute per gli operatori specializzati che effettuano interventi educativi/riabilitativi basati sui metodi riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità, secondo quanto indicato all’art. 11 della Legge Regionale 9 ottobre 2014, n. 25 ‘Disposizioni in materia di disturbi dello spettro autistico”. Di seguito le procedure amministrative individuate da porre in essere ai fini del conseguimento del contributo regionale da parte delle famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico. Entro il 10 maggio 2021 le famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico, in possesso dei requisiti di cui alla DGR n. 272/2021, presentano al Comune di residenza la documentazione di seguito indicata: a) domanda di contributo, utilizzando il modello di cui all’Allegato “B” del pre

Fino a Pasqua le Marche in zona rossa

  Anche oggi, venerdì 26 marzo, secondo quanto comunicato dalla Regione Marche – CohesionWorkPA , i positivi a Tolentino non scendono: 203 positivi e 40 persone che sono in isolamento domiciliare, per cui il sindaco, Giuseppe Pezzanesi, raccomanda di continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19: “Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, anche all’aperto, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Anche il Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5425 tamponi: 2985 nel percorso nuove diagnosi (di cui 764 nello screening con percorso Antigenico) e 2440 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 22,6%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 674 (105 in provincia di Macerata, 243 in provincia di Ancona, 175 in provincia di Pesaro-Urbino, 56 in provincia di Fermo

Jesi. Piccolo Flashmob alla biblioteca diocesana in occasione del dantedì

Piccolo flashmob organizzato alla biblioteca diocesana di Jesi in occasione del dantedì. I volontari e gli utenti disposti e distanziati compongono un 700 in ricordo dell’anniversario di Dante e recitano insieme l’ultimo verso del canto XXXIV dell’inferno come messaggio di speranza per l’uscita dalla pandemia ‘e in fine uscimmo a riveder le stelle’ Redazione - laScansionenet

Tolentino: numeri ancora stabili

  Anche oggi, giovedì 25 marzo 2021, secondo quanto comunicato dalla Regione Marche – CohesionWorkPA , i dati ufficiali relativi a Tolentino mostrano un andamento altalenante: 201 positivi e 41 persone che sono in isolamento domiciliare.  Quindi calano ancora in confronto alla precedente comunicazione i positivi mentre aumentano nuovamen te le persone in quarantena, per cui il sindaco, Giuseppe Pezzanesi, raccomanda di continuare a rispettare le disposizioni per evitare il propagarsi del Covid-19: “Bisogna sempre seguire le normative e non vanificare il lavoro fatto fino ad ora. Indossiamo le mascherine, anche all’aperto, disinfettiamo le mani, evitiamo assembramenti e rispettiamo il distanziamento sociale”. Intanto il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5697 tamponi: 3162 nel percorso nuove diagnosi (di cui 980 nello screening con percorso Antigenico) e 2535 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 19,6%