Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

A Tolentino taglio del nastro per il Rotarycenter

Nei giorni scorsi è stato inaugurato il ‘Rotarycenter’ in via XXX Giugno di Tolentino, progetto ideato dal Rotary di Tolentino, presieduto da Carla Passacantando. Il ‘Rotarycenter’ è un centro per giovani con disabilità intellettiva o relazionale che offre loro la possibilità di potersi integrare nella società e nel lavoro, di sviluppare capacità creative e comunicative con incontri ed nello stesso tempo offrire momenti collettivi di formazione, gioco e divertimento. Nella città di Tolentino e nel comprensorio ci sono diversi giovani con disabilità intellettiva o relazionale di grado lieve, che hanno vissuto e stanno vivendo un periodo non certo tra i migliori dopo il terremoto e l'emergenza coronavirus che ora hanno questo spazio che favorisce loro la socializzazione e l'integrazione sociale per garantire l'inserimento lavorativo.  Il centro è finanziato dal Rotary di Tolentino e è gestito dall'associazione ‘Prossimamente’ composta dai genitori dei ragazz

Al Palasport di Tolentino un contributo di € 90.000 per il restyling

Un contributo da € 90.000 dal dipartimento per gli Affari Interni e territoriali a Tolentino, sarà utilizzati per lavori di miglioramento del Palazzetto dello sport G. Chierici, che è stato ottenuto in qualità di comune con popolazione compresa tra i 10.001 e i 20.000 abitanti, per la realizzazione di investimenti e opere pubbliche in materia di efficientamento energetico, sviluppo territoriale sostenibile nonché interventi di messa in sicurezza.  La Giunta Comunale ha stabilito di destinare tale risorsa alla messa in sicurezza del Palasport ‘Giulio Chierici’, che con questo intervento sarà ulteriormente migliorato. Dopo la progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, inclusi direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e contabilità dei lavori, a cura del tecnico ing. Angelo Marzulli, la Giunta ha approvato il progetto definitivo-esecutivo relativo alla messa in sicurezza del Palazzetto.

Celebrazioni Leopardiane 29 giugno 2020 Recanati. L’Ambasciatore osimano Giuseppe Balboni Acqua: “la forza e la passione della poesia di Leopardi per unire popoli e nazioni, Il Ministro Franceschini conferma il sostegno alle attività culturali "

“La celebrazione dell'Anniversario della nascita di Giacomo Leopardi assume quest’anno un significato particolare poiché ha luogo nel momento in cui l'emergenza sanitaria che ha coinvolto il nostro paese sembra segnare il passo e prospettare una attiva ripresa delle iniziative culturali anche se condizionate al rispetto degli obblighi comportamentali previsti dalle Autorità di Governo – ha dichiarato l’Ambasciatore Giuseppe Balboni Acqua Presidente del  Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario de “L’Infinito”- La cerimonia di apertura al pubblico delle stanze del Giacomo e dei suoi fratelli avvenuta pochi giorni fa a Palazzo Leopardi ha dato inizio a questa nuova fase che renderà possibile la migliore comprensione e la più completa valorizzazione del percorso umano ed artistico  del Poeta. La forza e la passione della poesia di Giacomo Leopardi è uno strumento per unire popoli e nazioni nella condivisione di sentimenti di pace e di collaborazione tra tutti i paes

Un caro saluto a Pasqualino Amodeo

E’ venuto improvvisamente a mancare l’Avvocato Pasqualino Amodeo, personaggio conosciutissimo in città ad Ascoli Piceno, apprezzato professionista e grande appassionato di automobilismo, dove si cimentava da vero gentlemen driver. Nella giornata di ieri si trovava sul circuito di Magione, impegnato nel primo evento agonistico dopo la sospensione dovuta alla crisi Covid-19. Un arresto cardiaco ne ha purtroppo causato la morte, avvenuta poco dopo nel vicino Ospedale S. Maria della Misericordia a Perugia. Questo il ricordo del Presidente dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo Elio Galanti: “Sono molto scosso dall’accaduto, quando ho saputo da un amico che si era sentito male ho sperato fino all’ultimo che avrebbe superato anche questa difficoltà. Così non è stato e con lui se ne va un pezzo di storia dell’automobilismo ascolano, un brillante professionista ed anche un illuminato Amministratore dell’Automobile Club, oltre che un amico carissimo e sincero, così com’era con chi lo conoscev

Grandi emozioni per la ripartenza degli spettacoli dal vivo con RicominciARTE

Dal palco il lancio dei nuovi siti internet dedicati agli artisti marchigiani, a breve online: www.artistimarchigiani.it e www.artistimarchigiani.com Con una forte emozione i 40 artisti marchigiani protagonisti di RicominciARTE sono risaliti sul palco. Un grande show di due serate per dare un forte segnale alla ripartenza del comparto dello spettacolo. Con il bacio al palco si sono accesi i riflettori sul format andato in scena alla Megi’s Area di Passo di Treia con la regia di Eclissi Eventi. Ieri la seconda serata, andata in scena nel giorno in cui a Roma molti artisti hanno partecipato alla Manifestazione nazionale dello spettacolo e della cultura. “Per la ripartenza degli spettacoli dal vivo è fondamentale che ci siano interesse e aiuti concreti verso gli artisti marchigiani: che siano loro la prima scelta come protagonisti di grandi eventi nel territorio. Diamo precedenza e valore ai tanti artisti marchigiani – afferma Roberto Rossi, titolare di Eclissi Eventi – Con un messaggio c

A Recanati riparte “Cinema sotto le stelle”, Dal 10 luglio a Palazzo Venieri la rassegna cinematografica aperta al pubblico

Cinque grandi serate di “Cinema sotto le stelle” a Palazzo Venieri, la  rassegna estiva del Comune di Recanati  ad ingresso gratuito è pronta a ripartire anche per l’estate 2020. “La nostra Amministrazione è sempre stata molto attenta ad offrire alla cittadinanza  cinema di qualità e d’autore, - ha dichiarato il Sindaco di Recanati Antonio Bravi - ed è stato possibile realizzare un cartellone  di date interessanti anche quest’anno grazie alla collaborazione del Circolo del Cinema di Recanati che opera storicamente nel territorio e che ha sempre organizzato le nostre rassegne di cinema” Ogni venerdì dal 10 luglio al 7 agosto, aperto al pubblico, con posti limitati e distanziati secondo le regole Covid-19, fino ad esaurimento,  tante occasioni per godere del fresco della sera, sotto il cielo stellato, riattraversando la storia del cinema e affrontando temi diversi. “Abbiamo dovuto annullare la seconda edizione di “Cinema in Villa”, che si doveva tenere dal 7 marzo  al 4 aprile scorsi a c

Stasera a Passo di Treia la seconda parte di RicominciARTE, la kermesse con 40 artisti marchigiani - le immagini della serata di ieri

Stasera la seconda parte di RicominciARTE, il primo grande evento dal vivo per la ripartenza degli artisti marchigiani. Alle ore 21.30 alla Megi's Area di Passo di Treia. Apertura cancelli ore 20, con possibilità di cenare in loco. Infoline per i biglietti al 0733.865994 – 392.4450125. Stasera saranno protagonisti gli attori per performance teatrali. Ci saranno: Stefano Tosoni, Mirco Abbruzzetti, Antonio Lucarini, Cesare Catà, Gian Paolo Valentini & Elena Fioretti, Duo-Deno, Lando e Dino, Gli Indimenticabili. Ieri a vincere sono state le emozioni e la professionalità di tutti gli addeti al settore: dai tecnici, agli organizzatori agli artisti. Da un backstage dove il distanziamento tra gli artisti era delimitato secondo le norme vigenti, sono saliti sul palco i musicisti carichi di energia chiamati ad esibirsi dai due frizzanti conduttori della serata, Daniela Gurini e David Romano. Protagonisti di ieri: Lucio Matricardi, Diego Mercuri, Capabrò, Chicca Sciarresi, XGiove, Doral

L’Associazione Equilibri augura Buone vacanze e un arrivederci a presto!

L’emergenza sanitaria da Covid 19 in atto, ha purtroppo sospeso  le tante iniziative che l’Associazione Equilibri aveva in serbo per grandi e piccini dalla fine del mese di Febbraio ad oggi. “Notte dei Racconti”, “Racconti in Erba” e “ Notte sotto le stelle”, sono solo alcuni tra  gli appuntamenti più significativi che quest’anno purtroppo non hanno potuto realizzarsi, né potranno svolgersi  con le consuete modalità. Ma l'Associazione Equilibri in realtà non si è mai fermata  ed ha accolto, fin da subito,  la sfida  di raggiungere, seppur virtualmente, attraverso il monitor di un computer,  i piccoli  e le loro famiglie e condurli nel magico mondo  delle storie narrate, che sempre sanno appassionare, stupire e donare ristoro. Così, grazie alle volontarie che hanno prestato le loro voci, tante storie hanno preso vita: fiabe classiche, ma sempre attuali,  storie brevi e divertenti, piccole  filastrocche impertinenti,  sono arrivate alle case di tanti piccoli attenti ascoltatori dalla

Tolentino avrà il suo design hotel con ‘Interno Marche’

A Tolentino è partito il cantiere per il recupero e la ri-funzionalizzazione dell’edificio che fu opificio e abitazione di Nazareno Gabrielli dal 1922. L’iniziativa è della Moschini S.p.a., società proprietaria dell’immobile dal 2015. Dopo aver valutato diversi studi di fattibilità economica, è stato deciso di realizzare una struttura ricettiva: un investimento che potrà garantire una sostenibilità futura, anche per i vincoli di salvaguardia del patrimonio storico stabiliti da parte della Soprintendenza dei beni architettonici e per il paesaggio delle Marche. Il nuovo progetto vuole mantenere vivo lo spirito del passato: dove c’era la produzione ci sarà la promozione dell’arte, del design, dell’artigianato di qualità; dove c’era la vita familiare ci sarà un’accoglienza calda e qualificata, in grado di raccontare agli ospiti le attrattive del territorio. L’edificio, simbolo dello sviluppo socio-economico della città grazie all’indotto creato, è anche molto caro a Franco Moschi

Tolentino: i terremotati chiedono di evitare il doppio trasloco

L’Associazione consumatori e utenti delle Marche ha inviato una lettera al commissario Legnini, al presidente Ceriscioli e al sindaco di Tolentino Pezzanesi per chiedere che non si aggravi la situazione dei terremotati:  “Si sono rivolte a questa Associazione alcune famiglie rimaste prive di abitazione in seguito al sisma del 2016 ed a cui il Comune di Tolentino ha assegnato gli alloggi siti nell’edificio realizzato dalla ditta Nuovo Progetto Edilizio nello stesso Comune, in Via S. Lucia n. 10, il quale avrebbe dovuto essere acquistato dall’ERAP Dette famiglie, con grande sconcerto, hanno appreso dalla stampa e non dalle istituzioni competenti, come sarebbe stato doveroso, che il 30 giugno prossimo cesserà l’ospitalità alberghiera garantita loro, per cui si dovranno trasferire nei container.  Come è noto, l’acquisto dell’immobile da parte dell’ERAP ha subito un notevole ritardo, certamente non per colpa dei terremotati, bensì a causa di complesse situazioni legate ai cred