Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2019

Al Vaccaj di Tolentino Viktor und Viktoria con Veronica Pivetti

Il 2020 si apre con spettacolo imperdibile: martedì 7 gennaio alle 21.15, per il secondo appuntamento della stagione di prosa 2019/20, il Teatro Vaccaj di Tolentino ospiterà la commedia con musiche ‘Viktor Und Viktoria’, ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel, da cui è stata tratta anche la famosa pellicola del 1982, candidata a sette Premi Oscar, con Julie Andrews.  Protagonista e anima pulsante dello spettacolo, per la prima volta sulle scene italiane nella sua versione originale, è un’energica Veronica Pivetti, che si cimenta nell’insolito doppio ruolo di Viktor/Viktoria; al suo fianco uno degli attori e doppiatori più conosciuti e apprezzati dal pubblico italiano, Giorgio Borghetti.  Lo spettacolo è un inno contro i pregiudizi; per illuminare con Il sorriso verità nascoste. Il mondo dello spettacolo non è sempre scintillante e quando la crisi colpisce anche gli artisti devono aguzzare l’ingegno. Ecco allora che Susanne, talentuosa cantante disoccupata, diventa Viktor

A Tolentino successo della maratona

Grande successo di partecipanti e consensi unanimi per la seconda edizione della Tolentino Half Marathon - Arena Challenge che è stata disputata su un percorso cittadino particolarmente impegnativo e avvincente dal punto di vista storico e paesaggistico e che ha consentito agli oltre 800 partecipanti di scoprire i monumenti più belli e importanti della città.  Sono state disputate tre diverse gare per tre diverse lunghezze, anche per le famiglie e i bambini con partecipanti provenienti da tutto il centro Italia: la mezza maratona di 21,5 km, con la gara competitiva di 10,5 km e con la passeggiata di 5 km riservata a famiglie, bambini e a tutti coloro che si sono iscritti con l’0intenzione di fare attività ludico-motoria.  La seconda edizione della Tolentino Half Marathon è stata vinta dall’atleta Hajjy Mohamed dell’Atletica Castenaso Cetic Druid con il tempo di 1 ora, 9 minuti e 11 secondi. Al secondo posto Giovanni Moretti dell’Atletica Recanati distaccato di 1 minuto e

Ascoli. 202 iscritte e 41 ore di lezione per i corsi gratuiti di autodifesa dell’Unione Sportiva Acli Marche

Sono state ben 202 le iscritte ai corsi gratuiti di autodifesa che l’Unione Sportiva Acli Marche ha realizzato nel territorio della Provincia di Ascoli Piceno nel 2019. Successo, dunque , per una iniziativa realizzata per tutto l’arco dell’anno e che ha messo a disposizione 41 ore di lezione a corsiste provenienti da tanti comuni, compresi alcuni del vicino Abruzzo. I corsi sono stati realizzati ad Ascoli Piceno, Offida e San Benedetto del Tronto e sono stati diretti dall’istruttore di kraw maga Emanuele Conti in collaborazione con il suo staff tecnico. Le varie iniziative sono state organizzate in collaborazione con Consiglio regionale delle Marche, Coop Alleanza 3.0, Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, Comune di Ascoli Piceno, Palestra Yuki Club, Regione Marche, Comune di San Benedetto del Tronto, Acli provinciali Ascoli Piceno, Comune di Offida ed Energie Offida. I corsi gratuiti di autodifesa , che proseguiranno nell’anno 2019, hanno

Il Calendario 2020 del Caem/Scarfiotti e i successi nelle classifiche di regolarità

Nutrito come da tradizione il calendario delle manifestazioni CAEM/Lodovico Scarfiotti anche per il 2020. Continuano i successi dei propri portacolori nelle classifiche nazionali e regionali della regolarità. Caem young Recanati (Macerata) - E’ stato stilato il calendario delle manifestazioni CAEM per il 2020. Non c’è da attendere molto per la ripresa dell’attività, con il primo evento ASI in calendario: il 1° febbraio infatti si partirà con la 14^ edizione di “240 minuti sotto le stelle” valida per il Campionato Formula ASI a cronometri liberi. Questo il calendario completo del CAEM per la prossima stagione, che sarà definitivamente approvato a Bologna a metà gennaio relativamente alle manifestazioni a calendario ASI. 1 febbraio                      14^ edizione “240 minuti sotto le stelle” (calendario ASI)   29 febbraio                    Assemblea Ordinaria dei Soci 19 aprile                       23^ edizione “Dal bel mare al bel monte” 23-24 maggio               

I Produttori del Verdicchio dei Castelli di Jesi uniti per portare alto il nome del vino del territorio

In occasione delle Festività Natalizie si sono dati appuntamento tutti i produttori del Verdicchio dei Castelli di Jesi. Sotto il nome di “Verdicchio with Love” , il gruppo dei produttori hanno scritto una importante pagina per il territorio dimostrando che il confronto e l’amicizia tra i vignaioli sono valori importanti per tenere alto il nome del Verdicchio. Produttori del Verdicchio dei Castelli di Jesi.  Il gruppo si è consolidato grazie ad una chat Whatsapp dall’evocativo nome “Verdicchio with Love”. La chat, nata dall’idea di alcuni viticoltori, ha riunito in poco tempo i produttori portandoli al dialogo e alla complicità mossi dalla consapevolezza che fare squadra è l’unico modo per rendere onore al vitigno autoctono che dà vita al bianco più premiato d’Italia. Agnese Testadiferro

Scossa di terremoto tra Macerata e Perugia alle 4,17

E' stata registrata questa mattina alle 4,17 una scossa di terremoto di magnitudo pari a 3.3 nelle Marche, in provincia di Macerata non lontanto dal confine con l'Umbria. Stando ai rilevmenti dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) il sisma ha avuto il suo ipocentro a 63 Km di profondità ed epicentro a 2 Km da Fiuminata e a 13 Km da Gualdo Tadino (Perugia). Non sono stati segnalati danni a persone o cose . Redazione - laScansione.net Immagine dal sito ingv.it

Il Cosmari stabilizza posti di lavoro

Cosmari si conferma una delle aziende più attente all’ambito occupazionale, chiudendo l’anno con la stabilizzazione di ben 38 dipendenti a tempo indeterminato, 24 prorogati a tempo determinato con potenziale assunzione nel prossimo anno. A questi si vanno ad aggiungere 11 nuovi dipendenti provenienti da tre Comuni per la gestione dell’igiene urbana e 22 operatori prorogati nei centri macerie. La decisione del Consiglio di Amministrazione di Cosmari srl, presieduto da Marco Graziano Ciurlanti, ha preso atto delle proposte della Direzione, concordate con le rappresentanze sindacali provinciali di Cgil, Cisl e Ugl, sviluppate all’interno di un contesto plurifunzionale per la gestione delle numerose attività che in questo anno hanno raggiunto i massimi livelli di operatività. Nello specifico sono state approvate ben 38 nuove stabilizzazioni di dipendenti, da tempo determinato a tempo indeterminato, che riguardano il settore della raccolta rifiuti (autisti) e per far fronte al