Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2019

Il Balletto di Mosca La Classique porta a Cagli il Lago dei Cigni, il classico intramontabile della danza in esclusiva regionale

Primo appuntamento stagionale a Cagli con la grande tradizione della danza classica. Venerdì 1 novembre 2019 alle 17.00 saliranno sul palco i danzatori della compagnia Balletto di Mosca La Classique per far rivivere ancora una volta la magia del Lago dei Cigni con le musiche Pëtr Il’ič Čajkovskij. La prestigiosa compagnia di danza classica diretta da Elik Melikov torna ancora una volta a danzare presso i migliori teatri italiani. Il Lago dei Cigni è senza dubbio uno degli immortali capolavori della storia del balletto del XIX secolo firmato Marius Petipa. Rappresentato nel 1877 per la prima volta al Teatro Bol’šoj di Mosca, nonostante le musiche di Caikovskij, nell’immediato non ebbe il successo che fu poi raggiunto nel 1894, anno in cui venne messo in scena al Teatro Marijinskij di San Pietroburgo. Il Lago dei Cigni racconta l’incantevole storia d’amore fra il giovane principe Siegfried e Odette, una creatura ultraterrena trasformata in cigno dal perfido mago Rothbart per aver ri

A Tolentino si presenta l'ospedale

Giovedì 31 ottobre ore 21.15 presso l’auditorium della Biblioteca Filelfica di Tolentino la sezione locale del Partito Democratico invita la cittadinanza a partecipare all’incontro sul nuovo ospedale della città, a cui parteciperanno il governatore della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ed il direttore dell’area vasta 3 dell’Asur, Alessandro Maccioni, con i progettisti dei lavori. Infatti entro il prossimo gennaio sarà firmato il contratto di € 15.000.000 per la ricostruzione dell’ospedale civico. La nuova struttura, di 6.000 metri quadrati, sarà realizzata in due piani con isolatori sismici ed ospiterà 50 posti letto di cure intermedie con il 20% in più, rispetto a prima, se si dovesse prevedere un’espansione del reparto dialisi. Nella serata sarà illustrato nel dettaglio il progetto ai cittadini, che potranno porre domande. L’incontro vuole essere un segnale importante per l’avvio di una ricostruzione veloce in una delle città maggiormente colpite dal sisma del 20

Tolentino, il fotografo Maurizio Galimberti torna a Biumor con una mostra su Norberto Bobbio

La figura di Norberto Bobbio è al centro di uno dei lavori più affascinanti di Maurizio Galimberti, che sarà messo in mostra a Biumor 2019. “Elogio della tolleranza, ritratto di Norberto Bobbio”, sarà aperta dal 21 al 23 novembre al Politeama di Tolentino.   Il raffinato fotografo, maestro indiscusso nell'uso della Polaroid e nel suo utilizzo in particolari mosaici, ha avuto con il filosofo e politologo un rapporto eccezionale. Bobbio è stato uno dei protagonisti dei lavori dell'artista, con Galimberti che ha sempre prediletto soggetti dalla forte personalità. Fonti inestimabili da raccontare mediante l'occhio delle istantanee. A Biumor 2019 si parlerà proprio di Bobbio a 110 anni dalla sua nascita, per ricordare chi ha lasciato un segno indelebile e significativo nella storia culturale del nostro Paese. Dedicandone uno spazio alla memoria, l'intento è quello di mettere a fuoco gli scatti di Galimberti, già altre volte ospite d'onore di Popsophia.

Tolentino:Gino Brandi torna al Politeama domenica 3 novembre

Dopo il successo della prima stagione torna al Politeama di Tolentino Gino Brandi, uno dei migliori concertisti italiani. Domenica 3 novembre alle ore 18,00 si esibirà in un concerto per pianoforte dedicato alle più belle pagine di Bach, Chopin, Verdi, Beethoven, Liviabella, Handel. A soli sette anni veniva già acclamato dalla critica come “fenomeno e meraviglia del secolo”, ma Gino Brandi ne ha fatta di strada, si è esibito sui palcoscenici di tutto il mondo, divenendo uno dei nomi indiscussi del pianismo italiano. Classe 1930 nasce a Tolentino, dove inizia a suonare il pianoforte “a cinque anni ho fatto il primo concerto. Avevo la musica tra le dita, una capacità forte di leggere le note, una grande memoria” racconta il Maestro.  Ha studiato con grandi maestri come Amilcare Zannella, Carlo Zecchi, Alfredo Casella e intrapreso giovanissimo la carriera concertistica suonando per le più importanti istituzioni musicali italiane ed estere. Si è esibito per papa Pio XII c

Domani il grande giorno con Oliviero Toscani per il Seminario alla Rotonda a Mare di Senigallia

È domani il giorno tanto atteso con Oliviero Toscani. Ospite di CNA, sarà protagonista del seminario formativo dal titolo provocatorio: “Chi non ha mai fatto una fotografia, alzi la mano”. L’appuntamento, per il quale sono arrivate adesioni oltre le più rosee aspettative, è per domani giovedì 31 ottobre alla Rotonda a Mare, a partire dalle ore 15.00. La giornata formativa , presentata dalla giornalista Agnese Testadiferro, sarà un incontro appassionato sulla fotografia in cui Maurizio Paradisi, presidente CNA Territoriale di Ancona, guiderà i partecipanti dentro un dibattito sul rapporto fra creatività, abilità e fotografia. Maurizio Paradisi non è solo presidente CNA Territoriale di Ancona, ma un fotografo professionista che domani sarà la voce di tanti fotografi che vedono in Oliviero Toscani un punto di riferimento. “Ciò che, a noi professionisti, colpisce di Oliviero Toscani, è la sua coerenza in cui emergono creatività e provocazione. È un fotografo che va oltre la fotog

Corridonia. Nuovi corsi musicali con il modello didattico “El Sistema”

L’associazione Ut.re.mi onlus organizza corsi musicali di gruppo per orchestra d’archi con il modello didattico “El Sistema”a Corridonia. Le lezioni si svolgeranno ogni sabato pomeriggio, alle ore 15, presso l’auditorio del Villaggio San Michele Arcangelo in collaborazione con la Pars onlus, la Fondazione San Riccardo Pampuri e il Sistema orchestre e cori giovanili e infantili in Italia e con il patrocinio del Comune di Corridonia. “El sistema è un’ esperienza unica e originale. Un modello didattico musicale, ideato e promosso in Venezuela da José Antonio Abreu - spiega la presidente dell’associazione Ut.re.mi, Silvia Santarelli -. Consiste in un sistema di educazione musicale, diffusa e capillare, con accesso gratuito e libero per bambini e ragazzi. L'esperienza del Sistema mira a curare la formazione della mente e dello spirito, con particolare attenzione all’ascolto dell’altro e di sé, al rispetto, all'empatia e alla bellezza dell'evento artistico, al fare mu

Baby sitting al Teatro delle Muse. Un servizio gratuito offerto dall'Agenzia Generali di Ancona

La Stagione Teatrale a cura di Marche Teatro  si apre (domani 31 ottobre) con una bella novità per tutti i genitori, un nuovo servizio di baby sitting all’interno del Teatro delle Muse di Ancona per i bambini, messo a disposizione gratuitamente al pubblico dall’Agenzia assicurativa di Generali di Ancona partner della Stagione Teatrale. “Le famiglie avranno la possibilità di assistere agli spettacoli in programma, affidando i propri bimbi, gratuitamente, ad operatori dell’infanzia– ha dichiarato Fabrizio Buscarini titolare dell’Agenzia assicurativa di Generali di Ancona – la nostra agenzia dal 1832 è a fianco delle famiglie per migliorarne la qualità di vita è per noi un piacere mettere a disposizione dei cittadini questo nuovo e utile servizio sociale” Mentre mamma e papà sono a teatro , i bambini saranno impegnati  con la baby sitter, con  fiabe e giochi, nella ludoteca, appositamente allestita per l’iniziativa  all’interno del Teatro delle Muse. Al servizio di baby sitting p

Danza inclusiva, dalle Marche in Inghilterra per il progetto europeo Dance in

PESARO URBINO - Vola in Inghilterra l’Asd Ijshaamanka di Pergola con il progetto Erasmus Plus "Dance in" (Dance Accessibility Inclusion). Dopo le tappe in Spagna e in Italia, a Serra de’ Conti, dove ha riscosso grande successo e tanti apprezzamenti, dal 30 ottobre al 3 novembre l’appuntamento è a Norwich nel segno dell’inclusione e integrazione. La sfida è quella di portare la danza inclusiva ad essere una delle metodologie di danza più innovative. Inclusione sociale, pari opportunità, la diversità come ricchezza alla base del progetto che vede collaborare Italia, Spagna e Inghilterra. L'aspetto innovativo di questa tecnica di danza inclusiva è che non è possibile praticarla separando i disabili da persone non disabili (normodotate). Il metodo mette entrambi i partecipanti allo stesso livello, rendendoli così interdipendenti in un crescendo di vantaggi reciproci. Ospiti della fondazione teatro The Garage Trust Ltd, oltre al gruppo italiano, quello spagnolo, l’

A Castelraimondo l'anteprima del Tour di Angelo Branduardi

Aperte le prevendite dell’anteprima del tour di Angelo Branduardi. L’artista ha scelto le Marche per dare il via a “Il Cammino delle Anime Tour”. La data zero è giovedì 14 novembre, ore 21.20 al Lanciano Forum di Castelraimondo.   Il 2019 rappresenta per Branduardi il traguardo dei 45 anni di carriera, festeggiati con l’uscita, il 4 ottobre, il nuovo album “Il Cammino dell’Anima”. A sei anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio “Il Rovo e la Rosa”, Angelo Branduardi ritorna a cantare la spiritualità, risvegliando dal sonno dell’anno mille l’opera visionaria di Hildegarde von Bingen, monaca, reclusa secondo la regola di San Benedetto, fin dall’età di otto anni e poi badessa di Bingen. I biglietti sono già in vendita nei circuiti CiaoTickets e TicketOne. Questi i prezzi: il primo settore numerato è di 25,00 euro e il secondo settore numerato di 18,00 euro. Infoline: 0733865994, info@eclissieventi.it. Redazione - laScansione.net

Bisonni: modificare la normativa regionale sulla disciplina delle attività estrattive

La proposta di legge del consigliere dei Verdi, Sandro Bisonni, va a modificare la normativa regionale del 1997 sulla disciplina delle attività estrattive.  L’attenzione si sofferma sulle modalità di pagamento del contributo derivante dalle concessioni rilasciate alle imprese, prevedendo che vengano anticipate le date per il versamento dei contributi ai Comuni ed alla Regione, passando dal 30 settembre al 28 febbraio e dal 31 ottobre al 31 marzo. “Attualmente – spiega Bisonni - i soggetti beneficiari di concessioni alle attività estrattive stipulano con il Comune interessato una convenzione attraverso la quale si impegnano a versare, entro il 30 settembre di ogni anno, una somma commisurata al tipo e alla quantità di materiale estratto nell’anno precedente.  A sua volta, entro il 31 ottobre l’ente locale trasferisce il contributo, che prevede un 10% per la Provincia e un 50% per la Regione, inerente le attività di recupero e bonifica ambientale di cave dismesse e di a

A Tolentino ritorna Grease

Dopo la campagna abbonamenti per il 2019/20, con una rinnovata fiducia da parte degli spettatori – 304 sono coloro che hanno scelto la nuova stagione teatrale – è tempo della vendita dei biglietti per gli spettacoli fuori abbonamento. Per permettere ad un pubblico più vario di vivere il teatro e goderne l’atmosfera e la bellezza è stato ideato un ricco calendario e sabato 26 ottobre, all’apertura delle vendite al botteghino, un centinaio di persone si sono messe in coda per assicurarsi un biglietto tra l’ampia offerta di spettacoli presentati fuori cartellone.  Tra i titoli più richiesti GREASE, (quasi 500 biglietti staccati in un solo giorno!) per la regia di Saverio Marconi, che dichiara: “ci abbiamo festeggiato le 500 repliche nel 2002 e ora siamo orgogliosi che Grease riprenda il suo viaggio in questa stagione con tre repliche su questo meraviglioso palco, luogo del cuore, da oltre 35 anni, per Compagnia della Rancia”. Richiesti anche i biglietti per Up&down,