Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Bisonni: stop alla pre apertura della caccia

Dopo lo stop alla pre-apertura della stagione venatoria nelle Marche da parte del TAR il consigliere regionale Sandro Bisonni chiede che non siano predisposti calendari per la pre-apertura della caccia: “Il TAR delle Marche ancora una volta ha dato ragione alle associazioni ambientaliste che hanno presentato ricorso contro il calendario venatorio e ha sospeso con Decreto cautelare la caccia a tutte le specie in pre-apertura.  Già lo scorso anno il Consiglio di Stato e il TAR Marche avevano contestato l'operato della Giunta regionale in tema di caccia e ben due leggi regionali furono impugnate dal Governo, ora questa nuova sentenza del TAR conferma per l'ennesima volta che le politiche della Giunta in tema di caccia non sono rispettose delle norme.  In molte occasioni in Aula avevo avvertito l'assessore Pieroni e la Giunta e spesso li ho invitati a mutare il loro atteggiamento aprendosi al dialogo e al confronto con le associazioni ambientaliste e soprattutto

Tolentino partecipa ad un bando europeo

La politica europea di sviluppo rurale è attuata mediante Programmi di sviluppo rurale (PSR), redatti dagli Stati membri e dalle regioni dell’Unione Europea. Il PSR 2014-2020 della Regione Marche illustra le azioni e gli approcci prioritari per dare risposta ai fabbisogni del territorio rurale marchigiano per il periodo di programmazione che va dal 2014 al 2020.  L’attuazione delle azioni previste nel PSR è cofinanziata dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (Feasr) e da contributi nazionali e regionali e i diversi finanziamenti previsti vengono erogati attraverso specifici bandi che prevedono per i comuni montani ricompresi nell’area del ‘cratere del sisma’ una percentuale massima di sostegno al finanziamento pari al 90% dei costi, i quali saranno a carico della Regione Marche, e la restante quota parte del 10% a carico del bilancio dei singoli enti richiedenti.  Ovviamente è intenzione del Comune di Tolentino partecipare al «Programma di sviluppo rurale della

Settembre all’insegna dello yoga a San Benedetto del Tronto. Dal 3 due lezioni settimanali

San Benedetto del Tronto – Dal 3 settembre, due volte a settimana, riprendono le lezioni di yoga presso la sala musical del Palaviera dopo che nel periodo estivo sono state svolge all’aperto. L’Unione Sportiva Acli Marche, nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età” dall’Unione Sportiva Acli Marche grazie al contributo dell’Asur Marche (ai sensi della deliberazione di Giunta regionale 1118/2017), col patrocinio dell’amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto, in collaborazione con il Teatro delle foglie, ha organizzato un corso di yoga olistico. Gli appuntamenti settimanali sono due tutti i martedì e tutti i venerdì alle ore 21 presso la sala musical al secondo piano (ingresso principale) del Palariviera in Piazza Aldo Moro a Porto d’Ascoli. Per partecipare è necessario portare il proprio tappetino o un asciugamano. Il programma predisposto dall’insegnante Eugenia Brega prevede yoga del respiro, hatha yoga, yoga tibetano, yoga dei meridiani, yoga a coppie, yo

A Tolentino riapre il chiostro di san Nicola

Nel corso di una conferenza stampa il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, il Priore della Comunità Agostiniana Padre Giustino Casciano e l’ing. Gianfranco Ruffini hanno annunciato che a partire dal prossimo 8 settembre verrà riaperta ai fedeli e ai visitatori un’altra piccola porzione del complesso monumentale della Basilica di San Nicola. Infatti proseguendo nell’ottica della messa in sicurezza funzionale all’intervento di restauro vero e proprio, sono in corso di realizzazione lavori che sono utili al recupero e alla sistemazione dei locali del convento ma contemporaneamente, come già successo nel caso della riapertura della navata centrale, della cappella delle Sante Braccia e del Cappellone, con questo nuovo intervento verrà riaperto un braccio dell’antico chiostro, dall’entrata di fianco al portale della Basilica, fino all’ingresso che consente di accedere al Cappellone. Questi lavori consentono di creare un percorso circolare negli ambienti aperti al pubblico,

“Salute in cammino - Macerata” A settembre si torna a camminare due volte a settimana

Macerata – Anche nel mese di settembre proseguirà il progetto “Salute in cammino Macerata” con la prossima iniziativa in programma martedì 3 alle 21,30 alla Rotonda dei Giardini Diaz. L’iniziativa è organizzata dall’U.S. Acli Marche, dall’U.S. Acli provinciale di Macerata, dalla Scuola italiana di camminata sportiva e dall’Asd Green Nordic Walking col patrocinio dell’amministrazione comunale, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017 - nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età”), della Susan G. Komen Italia Onlus e di Coop Alleanza 3.0. Si tratta di un progetto di promozione della salute che si sta sempre più affermando visto che ha coinvolto centinaia di persone in camminate serali con un percorso da attraversare di 4/5 chilometri, adatto a tutti, tra vie cittadine, boschi e parchi urbani. A settembre le camminate si svolgeranno, tranne in caso di maltempo, il martedì ed il venerdì. Il 6 settembre appuntamento al primo parcheggio dell’Abbazia di Fia

Pizza in Piazza: a San Lorenzo in Campo nel weekend si sforna la Pizza Valcesano per promuovere il territorio

Pesaro Urbino - San Lorenzo in Campo ospita il 30-31 agosto e l’1 settembre la sesta edizione di Pizza in Piazza, organizzata dalla Pro loco, con il patrocinio, tra gli altri, del Comune, della Regione Marche, di Confcommercio e dell’Unpli. Tre giorni di festa e promozione dei prodotti tipici nel centro in provincia di Pesaro Urbino. Ricco il programma: s tand gastronomici dove degustare varie specialità di pizze e tipicità locali, spettacoli della Nazionale Acrobati Pizzaioli e di artisti di strada, concerti, animazione, intrattenimento per bambini, laboratori. Grande novità la “Pizza Valcesano”, presentata dal presidente Pro loco Danilo Bacchis, dal sindaco Davide Dellonti, dal consigliere regionale Federico Talè, dal presidente della Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli Danilo Pagano e dagli chef e pizzaioli che hanno realizzato il prodotto. Alla Focaccia Laurentina , lanciata due edizioni fa, e Pizza Tiberini, ideata l’anno scorso, dedicata al cittadino laurentino più illust

Macerata: l’Azione Cattolica premia i vincitori del concorso fotografico

È arrivato alla fase conclusiva il concorso fotografico, proposto dall’Azione Cattolica della diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia, in collaborazione con l’associazione ‘FormAC’ ed il patrocinio del comune di Macerata, dal titolo ‘Ascolta. Scatta l’accoglienza’, con l’inaugurazione della mostra delle opere di tutti i partecipanti, allestita con il contributo di ‘GScopy’, giovedì 29 agosto alle ore 18.00 presso i ‘Magazzini UTO’ in vicolo Consalvi a Macerata, che sarà visitabile fino al 1^ settembre dalle ore 18.00 alle ore 22.00 (il 31 agosto dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 23:00), alla presenza delle autorità civili e religiose.  Dopo l’inaugurazione saranno proclamati i vincitori del concorso da parte della giuria composta da D’Amico Stefano, Pagnanelli Francesca, Affede Cristina, Garbuglia Francesco, coordinati dal presidente Colotti Claudio.  Dalla città di san Giuliano l’ospitaliere il concorso fotografico invitava i concorrenti a raccontare